Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa

Bando Servizio Civile Nazionale presso il Cisp "Facciamo la Pace"

E' stato pubblicato il bando 2017 per il Servizio Civile Nazionale da svolgere presso il Cisp con il progetto "FACCIAMO LA PACE".
Sono disponibili 4 posti.
Ai volontari sarà corrisposto un assegno mensile di € 433,80.

Scadenza delle domande: 26 giugno 2017 ore 14.00
Leggi qui la scheda del progetto.

Il bando aperto per:
- cittadini italiani
- cittadini degli altri Paesi dell’unione europea;
- cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.

Possono presentare domanda i ragazzi e le ragazze dai 18 anni compiuti ai 28 non superati (vale a dire con massimo 28 anni e 364 giorni al momento della domanda).

Per presentare domanda per il progetto "Facciamo la pace", vanno compilati e inviati:

1. Allegato 2 di domanda compilato con data e firma;
2. Allegato 3 di domanda compilato con data e firma - con CV allegato, copia titolo di studio e attestati vari;
3. Copia documento identità;
4. Copia codice fiscale (tessera sanitaria);

Le domande possono essere consegnate esclusivamente con una delle seguenti modalità:

1) a mano dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00 (martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00) presso la sede del CISP, via San Frediano, 20 - 56126 Pisa (tel. 050 2211202 - 200);

2) per posta elettronica CERTIFICATA, art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2, di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf.
L’indirizzo di Posta Elettronica Certificata a cui mandare la domanda è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3) per posta con raccomandata a/r (fa fede la data di arrivo e NON quella di spedizione) all'indirizzo:

UNIVERSITA' DI PISA - CISP
via S. Frediano, 20
56126 Pisa

Vi ricordiamo che può essere presentata una sola domanda per un solo progetto, pena esclusione dalla selezione.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

PROCEDURE SELETTIVE
Si ricorda che, secondo quanto previsto dall'articolo 5 del bando, "i candidati si attengono alle indicazioni fornite dall’ente medesimo in ordine ai tempi, ai luoghi e alle modalità delle procedure selettive. In particolare i candidati devono presentarsi al colloquio per le selezioni secondo le date previste dal relativo calendario pubblicato sulla Home Page del sito ufficiale dell’ente. La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione ed i candidati che, pur avendo presentato la domanda, non si presentano al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura".

Leggi i nostri criteri di selezione.

Info Servizio Civile:

Cesc Project: http://www.cescproject.org
tel. 06 71280300
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.